VST Consigliati per LMMS

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

VST Consigliati per LMMS

Messaggio Da DeRobyJ il 21/12/2014, 15:05

LMMS è forse una delle poche DAW Open-source che ha da subito offerto i suoi plugin nativi.
Tuttavia, a chi piace usare più programmi, piace anche lavorare sugli stessi synth!

Ecco perchè anche su LMMS è possibile usare i VST, sia effetti che strumenti!

Qui parleremo di strumenti VST e di come usarli su LMMS.

Usare VST su LMMS








  1. Assicurarsi di usare l'ultima versione stabile di LMMS, scaricabile qui: https://lmms.io/download/
  2. Scaricare un VST, se non lo si possiede già (uno di quelli della lista sotto, ad esempio)
  3. Tra i pulsanti della barra laterale sinistra, scegliere Instrument Plugins (Plugin Strumentali)
  4. Tra tutti i plugin, scegliere VeSTige e trascinarlo sul Piano-Roll o sul Beat+Bassline Editor
  5. A destra della scheda Plugin, dopo la scritta "Nessun plugin VST caricato", cliccare sulla cartella verde e selezionare il file ".dll" da caricare


Ora potete:

  • Provare a suonare il VST usando la tastiera o connettendo un supporto MIDI dalla scheda apposita MIDI nella finestra di VeSTige
  • Modificare il suono sia dalla finestra del VST (se presente), sia premendo il pulsante a chiave inglese nella finestra di VeSTige (scheda plugin, sotto quello usato per caricare il VST)
  • Scorrere tra le patch, o preset, del VST tramite la funzione del VST stesso (se presente) o le tre frecce nella parte passa della finestra di VeSTige (sempre nella scheda plugin)
  • Salvare il suono corrente in un file, o aprire un file come preset. Altri VST, come Synth1, hanno dei sistemi di salvataggio preset propri (vedi giù)



VST Consigliati


Per prima cosa, gli sviluppatori e i principali utenti di LMMS hanno elaborato una lista che contiene informazioni sulla compatibilità di LMMS su molti VST in determinati sistemi operativi.
Questa lista è in Inglese, ma non è necessario leggere tutte le informazioni: in genere viene letta proprio per sapere a priori se un VST di proprio piacimento è utilizzabile su LMMS.
Se avete dubbi su qualche VST, non esitate a chiedere qua.
La lista è questa:
https://lmms.io/documentation/Tested_VSTs


Ma passiamo a quelli che sono i miei consigli. Nella mia esperienza su LMMS, ho preferito di gran lunga alcuni plugin rispetto al resto. Ovviamente parlo di VST gratuiti.

Synth 1

http://www.kvraudio.com/product/synth1-by-ichiro-toda

Synth 1 è un sintetizzatore versatile che ha avuto grande successo.
Può essere usato come arpeggiatore, come lead, come Pad, come percussione, e chi più ne ha più ne metta.
Il suo punto forte sono le banche di suoni: gli utenti possono creare delle banche da 128 preset l'una e condividerle su Internet.
Per esempio questa raccolta: http://blog.wavosaur.com/synth1-presets-chris-bank-volume-2/
Con Synth 1 avrete a disposizione più di mille suoni alla volta, e tanti altri slot in cui salvarne di propri.

Altro punto forte è la leggerezza: non appesantisce tanto la CPU. Inoltre, siccome è molto usato dagli utenti di LMMS, raramente si riscontrano problemi.

Unica debolezza: è un po' complicato. Tuttavia esisono tante guide (principalmente in inglese) e video riguardo a Synth 1.


Superwave P8

http://www.superwavesynths.co.uk/product_p8.htm

Non è versatile come Synth 1, ma come potenza e leggerezza siamo allo stesso livello. Pensato per la musica Trance, ma utilizzabile in tanti altri modi, P8 vanta di una bella lista di preset.
E' molto più semplice del precedente, ed offre funzioni simili.


Kairatune

http://futucraft.com/category/kairatune/

Passiamo a qualcosa di più pesante ed interessante. Kairatune è una bella bestia, e lo si può constatare provando la sua gamma di preset.
E' monofonico, quindi niente accordi, tuttavia è in grado di legare le note.

NOTA: su wine, le nuove versione di Kairatune hanno smesso di funzionare. Quindi se usate linux potrete usufruire solo della versione 1.0.0, scaricabile da questo link: http://futucraft.com/2011/first-release/
Scaricate l'unica versione, la win32, e mettete il dll nella vostra cartella VST.


DSK

DSK è una gamma di VST gratuiti, scaricabili qui: http://www.dskmusic.com/

Tra i DSK, troverete sia sintetizzatori veri e propri, che strumenti che partono da suoni registrati. Avete tutto ciò che serve per comporre musica di ogni genere, dalla Techno alla Classica alla folkloristica!
Tuttavia gli emulatori di strumenti reali richiedono un po' di memoria al Computer: se non disponete di un PC all'ultima moda, consiglio di scrivere traccia per traccia e riassemblare la musica con un altro programma, ad esempio Audacity, che gestisca le tracce wave meglio di LMMS.


GTG

Anche qui abbiamo vari VST gratuiti: http://www.gtgsynths.com/plugins.htm

A differenza dei DSK, che sono synth più moderni, i GTG sono per lo più emulatori dei principali synth analogici che la musica dance ha conosciuto.
Chi ha dimestichezza con questo tipo di sintetizzatori, può trovare ispirazione con questi.


MDA

Altro sito contenente un po' di VST è mda-vst.com.
A dire il vero, il sito è specializzato in effetti vst, ma tra quelli strumentali spunta mda-piano!
Niente più che un semplice pianoforte campionato, con varie opzioni.
Normalmente non sarebbe un plugin interessante, se non che LMMS non ha un pianoforte nativo, e mda ce ne regala uno con un ottimo rapporto qualità/peso!

Tutti gli MDA non solo sono gratuiti, ma anche Open-source!




Questo termina la lista di VST da me consigliati. A dire il vero, con questi pochi link sfamerete il vostro bisogno di strumenti fino a quando non vi verrà voglia di creare suoni incredibili con gli strumenti nativi di LMMS.

Per completezza, dobbiamo citare anche uno strumento molto potente (più potente di qualsiasi VST) che è incorporato dentro LMMS: ZynAddSubFX.
E' l'ultimo degli Instrument Plugins, è molto difficile, ma sostanzialmente illimitato.

Poi, se il vostro PC non ha poprio la potenza per gestire i VST, dare un occhio a questa lista potrebbe essere utile:
Preset nella LMMS Sharing Platform
Scaricate un qualsiasi preset nella vostra cartella "presets" dentro il Workspace di LMMS (da qualche parte tra i vostri documenti), aprite LMMS e trascinateli nel Piano-Roll.



Spero che con questa guida il vostro portafogli tiri un sospiro di sollievo!
avatar
DeRobyJ

Posts : 36
Join date : 19.12.14

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: VST Consigliati per LMMS

Messaggio Da gennargiu il 14/2/2017, 10:25

ciao roberto,io ho diversi strumenti virtuali acquistati con regolare licenza ( ti faccio un esempio alcuni della korg,della native instruments e tanti altri) ma se scarico le versioni per windows posso una volta inseriti i seriali che li hanno autorizzati metterli in una cartella dedicata ai vst dentro ad lmms ed usarli con il vstige plug in ? la cartella creata o da creare in lmms dei vst dove si trova o dove va posizionata ? grazie Cool

PS : grazie per il link alla pagina share dei preset e sample condivisi dalle utenze esterne che usano il programma,mi sto scaricando tutto lo scaricabile da andare ad inserire nelle varie cartelle user create dal programma.....vedo che vi è moltissimo materiale oltre quello già ricco in dotazione agli strumenti inclusi di serie nel programma.

gennargiu

Posts : 1
Join date : 08.02.17

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum